Articoli 

AL TIE BREAK LA ZAMBELLI ORVIETO SUPERA L'EUROSPIN FORD SARA

 04/11/2018 unionvolley


Al palazzetto dello sport si affrontano Pinerolo-Orvieto. Un match mai scontato e combattuto dal primo al quinto set. Finale amaro per l'Eurospin Ford Sara che recupera due set di svantaggio ma al tie break concede troppo alle avversarie che vanno a prendersi la vittoria e due punti preziosi.

1 SET. Inizio equilibrato con qualche errore da entrambe le formazioni. Pinerolo approfitta di un servizio out di Orvieto per passare avanti e capitan Serena da fondo campo mette a segno un ace. Bertone sotto rete mura due attacchi e il punteggio sale 9-5. Le avversarie rimangono in scia e a metà parziale con Ciarrocchi al servizio agganciano le bianco-blu, visibilmente in difficoltà in ricezione. Si procede punto a punto fino al 20 pari. Orvieto attacca e un clamoroso errore delle padrone di casa regala due lunghezze di vantaggio alle ospiti. L’ace di D’Odorico vale il ventitreesimo punto. Moglio sostituisce Grigolo al servizio con Tosini, brava a mettere in difficoltà la ricezione ospite ma Decortes chiude il set con un attacco in diagonale.
2 SET. Nel secondo set parte bene Pinerolo, un ottimo break con capitan Serena in prima linea porta la squadra sul 5-1. Orvieto si fa subito sotto e grazie ad una buona fase in prima linea recupera lo svantaggio e supera le padrone di casa. Moglio chiede time out. Si rientra in campo e ci pensa ancora Serena a riportare il gruppo avanti 14-13. Le avversarie recuperano immediatamente con Decortes che passa in mezzo al muro delle bianco-blu. Ritorna a mettere la testa avanti l’Eurospin Ford Sara con un bel diagonale di Kajalina. La Zambelli Orvieto commette un fallo e il punteggio sale 23-21 ma il set non è ancora chiuso. Le ospiti piazzano un pallonetto dietro al muro e Pinerolo manda out un attacco. Ci pensa ancora l’opposta Decortes a siglare il venticinquesimo punto e chiudere anche il secondo parziale.
3 SET. Nel terzo tempo sono le ragazze di coach Solforati a partire con il piede giusto. La formazione di casa regala tre punti e Orvieto passa subito avanti 1-6. Le pinerolesi macinano punti con Bertone e Caserta ben servite da Vingaretti. Due attacchi out e le bianco-blu superano Orvieto che con un attacco di Stavnetchei riportano il punteggio in parità (19-19). Grigolo schiaccia un pallone poco fuori dalla linea di bordo campo e sotto rete Decortes si infortuna. Al suo posto entra Venturini. Sul 23 pari ci pensa ancora capitan Serena con un pallonetto appena dietro il muro e un attacco in diagonale imprendibile. Le avversarie tentano di recuperare ma un pallone out di Venturini regala la vittoria a Pinerolo.
4 SET. E’ nuovamente la squadra ospite a partire con il piede giusto. Subito avanti 1-4. Tre punti della centrale Bertone e un mani out di Grigolo portano il punteggio sul 6 pari. Caserta piazza un punto in veloce e Kajalina mura Stavnetchei. E’ ancora la centrale Caserta che fa salire le compagne 9-7. Orvieto chiama time out ma Pinerolo sale ancora di una lunghezza. Le ospiti non mollano e con D’Odorico in prima linea agganciano e sorpassano 17-19. Le bianco-blu, determinate ed incisive riprendono in mano la gara, aiutate da tre errori di D’Odorico in fase di attacco. Bertone in fast chiude il set 25-21.
5 SET. Partenza decisamente sottotono per le ragazze di Moglio, sotto 0-4. E’ Kajalina a mettere giù il primo punto pinerolese ma D’Odorico prima in attacco e poi al servizio porta le compagne sul 2-7. Zanotto piazza una bella palla in lungolinea e al cambio campo il tabellone segna 4-8. Orvieto prosegue la sua corsa sbagliando poco e concedendo nulla. L’Eurospin Ford Sara non riesce più a recuperare lo svantaggio e sul punteggio di 12-14 regala la vittoria con un errore al servizio.

Serena Bertone parla così a fine gara “I primi due set sono stati tiratissimi, abbiamo buttato via certe situazione che potevano cambiare il risultato. Siamo state brave a recuperare negli altri set e arrivare al tie break. E’ andata bene la mia prestazione ma purtroppo non è bastato. Rispetto ad Orvieto abbiamo avuto meno attenzione, in alcune situazione potevano sicuramente reagire meglio”.
Il commento di Sofia D’Odorico“ Partita molto lunga e intensa, è un periodo un po' sfortunato per noi, l’infortunio di Decortes, nostra attaccante di riferimento, ha pesato molto. La squadra e la voglia che vedevo negli occhi delle compagne ci ha fatto vincere la gara. Ci aspettavamo una partita complicata, sulla carta Pinerolo ha nomi buoni. Adesso inizierà per noi una serie di partite difficili”.

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO - ZAMBELLI ORVIETO 2-3
(23/25, 23/25, 27/25, 25/21, 12/15)
Eurospin Ford Sara Pinerolo: Caserta 15, Serena 19, Bertone 16, Grigolo 10, Vingaretti, Kajalina 12, Zanotto 7, Fiori (L), Tosini 1, Buffo 1, Allasia. Non entrate: Zamboni, Casalis, Nasi (L2). All. Moglio
Zambelli Orvieto: Decortes 21, Prandi 4, D’Odorico 20, Montani 14, Ciarrocchi 7, Stavnetchei 10, Cecchetto (L), Kantor, Venturini 2, Bussoli 2, Mucciola. Non entrate: Angelini, Quiligotto (L2).
Arbitri: Rossi Alessandro, Cavicchi Simone.
NOTE: 27’, 30’, 36’ ,28’, 19’. Tot 2.20’