Articoli 

ANCORA UN TIE BREAK PER L'EUROSPIN FORD SARA

 11/11/2018 unionvolley


Al Palascoppa di Soverato Pinerolo conquista un punto ma c’è rammarico per non essere riusciti a portare a casa un punteggio pieno. Una partita combattuta, in un campo ostico e difficile che regala la vittoria alle padrone di casa, più determinate nell’ultimo parziale. Le pinerolesi iniziano la gara nel migliore dei modi, sempre avanti prima 0-1 poi 1-2 non riescono al tie break a mantenere lo stesso livello di gioco visto nei precedenti set. Si è visto ancora qualche errore dovuto alla poca attenzione ma i miglioramenti sono tangibili e le pinerolesi hanno dimostrato di potersela giocare con tutte le squadre.

1 SET. Partenza sprint per Serena e compagne che passano subito avanti con Kajalina al servizio, brava a mettere in difficoltà la ricezione di casa. Pinerolo mantiene il vantaggio accumulato nei primi punti e lo incrementa sul 10-16 con Grigolo in prima linea e Bertone al servizio che mette a segno un ace. Ci pensa l’americana Hurley a riportare il pallone nella propria metà campo ma Grigolo con un attacco mani out firma il diciannovesimo punto. La seconda linea di Soverato è ancora in difficoltà e le pinerolesi ne approfittano per portarsi sul 12-21. Pinerolo mantiene la determinazione e la giusta efficacia fino a fine set che si chiude con un errore in attacco di Soverato (13-25).
2 SET. Ottimo inizio per le ragazze di Moglio anche nel secondo parziale. Kajalina al servizio continua a mettere in difficoltà la ricezione avversaria, agevolando al tempo stesso il contrattacco. Due attacchi out delle padrone di casa e il punteggio sale 3-7. Coach Napolitano è costretto a chiedere il primo time out. Si torna in campo e la centrale Guidi mura l’attacco di Grigolo. Pinerolo mantiene il vantaggio fino al 15 pari poi è la squadra di casa a mettere la testa avanti con Aricò che porta le compagne sul 17-15. Zanotto, in campo al posto di Grigolo, riporta la palla nella propria metà campo e Tanase manda out un attacco. Il punteggio è nuovamente in parità. Soverato, grazie ad un buon break si porta nuovamente in vantaggio. Sul 23-21 Caserta sbaglia il servizio. Sprecano il primo set ball le padrone di casa ma Guidi con un bel primo tempo chiude 25-22.
3 SET. Il terzo set è un testa a testa tra le due formazioni. Pinerolo si porta in vantaggio di due lunghezze ma Soverato recupera subito e il tabellone segna 6-6. Si procede punto a punto con le due squadre che non regalano nulla alle avversarie. Il punteggio si sblocca sul 14 pari quando Grigolo e Bertone sfruttano al meglio due azioni di contrattacco e portano le compagne avanti di due lunghezze. Serena e compagne incrementano il vantaggio con tre muri consecutivi, la prima linea soveratese fatica e per le pinerolesi è 18-23. Kajalina a muro prova a tenere l’attacco di Tanase ma la palla va out. Proprio l’opposta estone firma il ventiquattresimo punto e Bertone in fast chiude il parziale.
4 SET. Nel quarto set è la squadra di casa a partire bene. Sul 2-2 passa avanti con Tanase che mette a terra un bel pallone da seconda linea. Serena viene murata dalla centrale Guidi ma l’azione successiva attacca e riporta la palla nella propria metà campo. Le padrone di casa allungano con Aricò al servizio che, con due ace, fa salire le compagne 10-5. Pinerolo riprende palla e torna a farsi sotto, agganciando le avversarie sull’11 pari. Soverato manda out un attacco e le pinerolesi passano avanti 11-12. Si procede punto a punto poi le ragazze di coach Napolitano superano prima con Hurley e poi con Aricò. Le bianco-blu rimangono in scia ma le padrone di casa sono brave a tenere sotto le avversarie. Un errore sotto rete regala a Soverato il ventiduesimo punto e la fast Boriassi porta il punteggio sul 23-20. Al servizio è proprio la stessa centrale a mettere a segno un ace ma la battuta seguente è out. Non serve a nulla l’ace di Kajalina, nell’azione successiva Soverato chiude il set 25-22.
5 SET. Al tie break è la formazione di casa a partire con il piede giusto. Pinerolo non riesce a superare il muro avversario, Grigolo e Bertone faticano e al cambio campo Soverato conduce 8-4. Ace per Riparbelli che manda in rete la battuta successiva. Kajalina mura un attacco di Tanase e la squadra riesce a recuperare qualche punto ma il gap è troppo ampio e Soverato dimostra di avere una marcia in più. La gara si chiude con un attacco di Hurley, il muro pinerolese non tiene ed è 15-11.

VOLLEY SOVERATO – EUROSPIN FORD SARA 3-2
(13/25, 25/22, 19/25, 25/22, 15/11)
Volley Soverato: Boriassi 9, Aricò 10, Boldini 7, Hurley 14, Guidi 9, Tanase 13, Napodano (L), Mangani 1, Riparbelli 2, Formenti. Non entrate Barbiero, Seccani. All. Bruno Napolitano.
Eurospin Ford Sara Pinerolo: Caserta 6, Serena 12, Bertone 14, Zanotto 4, Grigolo 10, Kajalina 25, Vingaretti, Fiori (L), Allasia, Zamboni. Non entrate Buffo, Nasi (L2). All. Massimo Moglio.