Articoli 

CAMPIONATO SERIE C e D

 19/11/2018 unionvolley


Serie C girone A
UNIONVOLLEY-ISIL VOLLEY ALMESE MASSI 3-0
(25/22, 27/25, 25/22)
Unionvolley: Allasia, Vottero, Alberio, Tosini, Ippoliti, Zamboni, Casalis, Granata, Disegna, Mainardi, Nasi (L1), Canfora (L2).
Isil Volley Almese Massi: Asti, Cisi, Scavazza, Cavalieri, Caporaso, Viotto, Brunfranco, Rocci, Biagi, Fava, Siviero, Bertolotto (L1), Murtas (L2).
Tornano alla vittoria le ragazze di Scali dopo il passo falso contro la formazione di Asti. Una bella partita in cui Casalis e compagne ci mettono la giusta determinazione per ottenere un importante 3-0. Dal canto suo l’Almese si difende bene, tenendo testa alle padrone di casa in tutti i parziali ma non basta, tre punti vanno all’Unionvolley. Qualche errore di troppo per le pinerolesi nel primo parziale, tanti i servizi sbagliati che permettono alle ragazze di Betteto di rimanere sempre in scia. Nel secondo set è l’Almese a tenere le redini del gioco, solo sul finale l’Union aggancia e supera le avversarie chiudendo ai vantaggi. Più combattuto il terzo parziale, Pinerolo protesta per un tocco del muro (dubbio) fschiato dal direttore di gara e Scali si becca un cartellino giallo. Sul 18 pari le ospiti si arrendono alle padrone di casa che chiudono set e partita. Nella settima giornata di campionato l’Unionvolley sarà ospite a Vercelli del Caffè Makaor.


Serie D girone A
UNIONVOLLEY-CCS COGNE ACCIAI SPECIALI 3-0
(25/23, 25/18, 25/15)
Unionvolley: Vaschetti, Onofrei, Martini, Barra, Nuccio, Faure Rolland, Bertotto, Pecorari, Bergese, Fradiani Murgante (L1), Gueli (L2).
Ccs Cogne Acciai Speciali: Boccato, Bonetti, Brunod, Cavallo, Christillin, Gamba, Zaramella, Zuccolotto, Segalina (L1), Salmin (L2).
Prosegue inarrestabile la corsa nel girone A delle ragazze di Moglio-Iacopino. Disputando un’ottima partita, l’Union supera l’ostica formazione di Cogne imponendosi per 3-0. Solo nel primo parziale le ospiti tengono testa alle padrone di casa poi, nel secondo e terzo set, cedono rispettivamente sul punteggio di 18 e 15. Chiusa la partita, Pinerolo può vantare un solo set perso in 6 giornate e la testa della classifica. Nel prossimo incontro le pinerolesi affronteranno il Gilber Gaglianico Volley School.