Articoli 

CAMPIONATO SERIE C e D

 11/02/2019 unionvolley


Serie C girone A

GAVI VOLLEY IMPRESA TRE COLLI SPA-UNIONVOLLEY 0-3
(23/25, 25/27, 11/25)
Gavi Volley: Scarafia, De Luca, Cepollina, Ghiandoni, Carrea A., Bertelli, Carrea E., Carrea M., Ivaldi, Traverso, Benedetti, Dameri (L1), Calde (L2).
Unionvolley: Allasia, Alberio, Tosini, Ippoliti, Casalis, Granata, Disegna, Mainardi, Canfora (L).

Partita insidiosa quella giocata a Gavi dalle ragazze di Davide Scali. Buona partenza nel primo parziale anche se qualche errore di troppo sia in fase di attacco che al servizio, consente alle padrone di casa di rimanere in partita per tutto il set. Le buone qualità tecniche individuali consentono alle pinerolesi di chiudere 23-25. Il Botalla, nel secondo parziale, riesce a tenere testa all’Unionvolley che continua a commettere troppi errori. Sul finale, la maggior determinazione consente alle bianco-blu di aggiudicarsi il set ai vantaggi. Dai nove metri, il servizio permette alle pinerolesi di dare continuità al proprio gioco e, senza intoppi, si chiude la gara. Una vittoria che porta non solo morale ma anche tre punti importanti con i quali l’Unionvolley rimane attaccata alla zona play off. Sabato le pinerolesi affronteranno la Pallavolo Montalto Dora tra le mura di casa alle ore 17.30.


Serie D girone A

BOTALLA TEAMVOLLEY-UNIONVOLLEY 1-3
(25/23, 18/25, 16/25, 16/25)
Botalla Teamvolley: Graziola C., Nakeva, Vodopi, Graziola V., Biassoli, Loropiona, Fantini, Bogneti, Perissinotto, Melotti R., Melotti R., Angelino (L1), Ippoliti (L2).
Unionvolley: Vaschetti, Onofrei, Martini, Barra, Nuccio, Bertoli, Faure Rolland, Iannuzzi, Bertotto, Pecorari, Bergese, Fradiani Murgante (L1), Gueli (L2).

Parte con il piede giusto il Botalla che inizia la gara con determinazione e senza troppi errori. Dal canto loro, le pinerolesi mettono in campo un gioco scontato e poco efficace, faticando a trovare punti. Nel primo parziale si gioca punto a punto fino a metà frazione di gioco poi l’Union passa avanti conquistando un buon vantaggio ma le padrone di casa tornano a farsi sotto vincendo di misura (25/23). Le ragazze di Moglio-Iacopino migliorano nel secondo set, vincendo agevolmente con il punteggio di 18-25. Ancora qualche difficoltà nel terzo parziale, l’Union insegue le avversarie ma recupera e si porta sull’1-2. La partita si chiude con il quarto set, fotocopia del secondo. Le giovani di serie D portano a casa tre punti pur disputando una partita a farsi alterne. Da migliorare la determinazione e la continuità di gioco, soprattutto contro squadre più deboli. Nota positiva, il supporto delle giocatrici partite dalla panchina. Nel prossimo incontro, l’Unionvolley ospiterà l’Area Libera Invorio, alle 20.30 al palazzetto dello sport.