Articoli 

CAMPIONATO SERIE C e D

 16/02/2019 unionvolley


Serie C girone A

UNIONVOLLEY-PALLAVOLO MONTALTO DORA 2-3
(22/25, 25/21, 25/16, 18/25, 12/15)

Unionvolley: Marino, Allasia, Alberio, Tosini, Ippoliti, Zamboni, Casalis, Granata, Disegna, Mainardi, Nasi (L1), Canfora (L2).
Pallavolo Montalto Dora: Milani, Bono, Penno, Chiaro, Pogliotti, Pisani, Leurio, Modia, Guarneri, Civallero, Delli Carpini (L1), Bettoni (L2).

Brutto scivolone per le ragazze di Davide Scali sconfitte al tie break dalla formazione del Montalto Dora, terzultima in classifica. La ricezione traballa per cinque set, subendo troppo il servizio avversario e dai nove metri le pinerolesi sbagliano tanto. Montalto mette in campo determinazione e grinta e al rush finale viene premiata con una vittoria. Partono bene le padrone di casa che si portano subito avanti 13-8. Le ospiti ottengono il cambio palla mandando al servizio Milani che grazie ad un ottimo turno dai nove metri fa salire la squadra 13-16. Pinerolo torna a farsi sotto agganciando sul 18 pari ma sul finale di set Montalto ha la meglio. Il secondo tempo si apre con l’Union che insegue le avversarie. Cambio di rotta sul 10-10, Pinerolo passa avanti e si porta sul’1-1. Un buon terzo parziale consente alle ragazze di Scali di salire 2-1 ma Montalto non si arrende, nel quarto set mette ancora in difficoltà la ricezione di casa e porta il verdetto finale al tie break. Nel quinto set le pinerolesi giocano bene fino al cambio campo (8-7) poi Montalto sale lasciando Casalis e compagne a 12 punti. Sabato 23 trasferta a Settimo Torinese tra le mura del Lilliput.


Serie D girone A

UNIONVOLLEY-AREA LIBERA INVORIO 3-0
(25/14, 25/13, 25/18)

Unionvolley: Vaschetti, Onofrei, Martini, Barra, Nuccio, Bertoli, Faure Rolland, Iannuzzi, Bertotto, Pecorari, Bergese, Fradiani Murgante (L1), Gueli (L2).
Area Libera Invorio: Pagliarini, Da Rù, Pelizzoni, Fontana, Citterio, Viero, Montevecchi, Ferro, Valloggia, Spinello (L).

Partita a senso unico quella giocata dalla squadra di Moglio-Iacopino contro l’Area Libera Invorio, penultima in classifica a quota 4 punti. La differenza tecnica è stata palese, i parziali dei set ne sono una dimostrazione e in poco più di un’ora l’Unionvolley archivia la gara senza intoppi. Coach Iacopino ha avuto modo di far ruotare tutte le sue giocatrice, provando diverse situazioni di gioco. 17 gli ace messi a segno dalle pinerolesi, molto dei quali portano la firma di capitan Barra. Archiviato l’incontro con l’Invorio, l’attenzione passa alla prossima partita, in programma sabato 23 a Fenis contro il Fenusma Pramotton Mobili.