Articoli 

POOL PROMOZIONE: A PINEROLO ARRIVA BUSTO ARSIZIO

 08/02/2020 unionvolley


Prende il via domenica 9 febbraio la seconda parte del campionato di serie A2 che vedrà l’Eurospin Ford Sara Pinerolo impegnata sul taraflex di casa con il Futura Volley Giovani Busto Arsizio nella prima giornata della Pool Promozione. La classifica di partenza vede le pinerolesi in quarta posizione con 33 punti mentre le bustocche, a quota 30, al settimo posto. La formazione di coach Lucchini arriva da un finale di regular season esplosivo, le pinerolesi saranno dunque chiamate ad una grandissima prova di orgoglio, sostenuto dal caloroso pubblico di casa, sempre presente e vicino alla squadra. Il tecnico Michele Marchiaro analizza il match di domenica: “Per Busto Arsizio parlano i numeri, hanno fatto 21 punti solo nel girone di ritorno, un cammino impressionante. Sono stati gli unici a battere e portare via 4 punti alla corazzata Trento. Ci troviamo di fronte una squadra esperta soprattutto nei ruoli di palleggio e libero e con tantissime soluzioni di attacco, una squadra grintosa e difficile da studiare. Il fondamentale che mi ha colpito di più (a video) è sicuramente il muro anche se sono forti in tutti i reparti quindi sono una squadra in linea con quello che ci aspettiamo da questo girone, ovvero 10 partite di altissimo livello. Definirei quella di domenica una gara importante per la classifica anche se con trenta punti in palio è impossibile fare calcoli e previsioni. Noi abbiamo fatto un lavoro leggermente diverso dagli altri che hanno mantenuto il ritmo gara con amichevoli, il nostro è stato uno stacco un po’ più netto su ogni tipo di preparazione: fisica, tecnica, di gioco e agonistica quindi per noi, di fatto, è come un nuovo inizio. Se centreremo i play off ci troveremo sicuramente in una condizione psicofisica vantaggiosa. Abbiamo recuperato le energie, stiamo per svuotare l’infermeria quindi a breve ci troveremo con un gruppo ancora più compatto, rinforzato da un’iniezione di fiducia supplementare vista la scelta di non andare sul mercato anche quando sembrava inevitabile. Le ragazze stanno lavorando sodo per ripagare questa fiducia”.