News 

MARSALA ESPUGNA IL CAMPO DI PINEROLO AL TIE BREAK

 18/02/2019 unionvolley


Gara sofferta per le padrone di casa che ancora una volta affidano il risultato al tie break. Un risultato però che sorride alla formazione ospite del Sigel Marsala, più determinata ed incisiva nei momenti fondamentali della gara. L’Eurospin non dà il meglio di sé, soffre tanto e gioca con troppa tensione. Due punti vanno a Marsala, uno alle piemontesi. Moglio si affida al sestetto base composto da Kajalina opposta a Vingaretti, Grigolo e capitan Serena, Bertone e Caserta al centro, Fiori libero. Mescola più volte le carte durante la gara affidandosi spesso al servizio di Tosini. Allasia disputa più di metà partita da titolare e Zanotto dà il cambio a Kajalina.

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO-SIGEL MARSALA 2-3
(25/21, 23/25, 20/25, 27/25, 9/15)
Eurospin Ford Sara Pinerolo: Caserta 9, Allasia 3, Serena 11, Bertone 11, Buffo 2, Zanotto 2, Tosini 2, Grigolo 24, Kajalina 19, Fiori (L), Nasi (L2). Non entrate Zamboni, Casalis. All. Massimo Moglio.
Sigel Marsala: Cosi 8, Gabrieli 5, Schwan 22, Angeloni 21, Avenia 5, Taborelli 24, Silvestrini 1, Luzzi, Ameri (L). Non entrate Donarelli, Fucka, Vaccaro (L2). All. Fabio Aiuto.
Arbitri: Paolo Scotti, Maurina Sessolo.
Note: 24’, 29’, 26’, 30’, 14’ Tot 123’.
Spettatori: 450.

La cronaca della gara nella sezione ARTICOLI.