DOMANI ALLE 16 IL BIG MATCH CON SOVERATO

Dopo lo scontro al vertice di domenica scorsa a San Giovanni in Marignano, altro big match questa domenica a Pinerolo dove l’Eurospin Ford Sara riceverà il Volley Soverato. In palio il secondo posto in classifica, attualmente occupato dalla compagine pinerolese in vantaggio di un solo punto dalla formazione calabrese. Le ragazze di coach Marchiaro sono alle prese con la preparazione della gara, pronte ad offrire al proprio pubblico una grande prestazione con l’obiettivo di contrastare le ambizioni di sorpasso delle avversarie, forti delle cinque vittorie consecutive conquistate. Zago e compagne dovranno concentrarsi su questa importante sfida, sostenuto dal caloroso pubblico sempre numeroso e pronto a dare la carica giusta alle ragazze. “domenica ci aspetta Soverato” commenta coach Marchiaro “da parte nostra c’è sicuramente voglia di ribaltare il risultato dell’andata, avevamo subito una sconfitta al tie break in una partita particolarmente rocambolesca, come lo sono di fatto molte partite di Soverato. Squadra che si presenta con un biglietto da visita di tutto rispetto: dopo la sconfitta con Marignano hanno vinto 5 partite consecutive, spesso brave a ribaltare risultati pazzeschi. Dobbiamo disputare una partita oltre che tecnica e tattica anche caratteriale, non dobbiamo essere inferiori a loro e non sarà facile perché questa è una squadra che fa, non solo delle capacità tecniche ma anche dell’aspetto caratteriale, una forza e lo dimostrano gli andamenti e i risultati in campo. Bisognerà essere tatticamente attenti perché loro sono molto completi. Tutti grandi nomi, a partire dal libero Gibertini, al momento al top della sua carriera perché ha esperienza, senso della posizione e grande reattività. Mi aspetto, come sempre, una partita dura ma siamo in casa quindi abbiamo il pubblico dalla nostra e un palazzetto che accende. Siamo una squadra unita, compatta e di carattere, anche con Soverato dovremo mettere pazienza e soprattutto una notevole flessibilità tattica per sfuggire alla loro capacità di mordere”.

Condividi questo articolo su:

GlI SPONSOR