Articoli 

PINEROLO VENDE CARA LA PELLE A MONDOVI'

 23/01/2020 unionvolley


La Coppa Italia, per l’Eurospin Ford Sara Pinerolo, inizia e finisce a Mondovì. Sul campo monregalese, Pinerolo ancora priva di Grigolo e Bertone, cede con il risultato di 3-1 nonostante una prova di cuore e carattere. Lpm Bam Mondovì, trascinata da una super Zanette (26 punti e 54% di efficienza in attacco) passa il turno e si prepara alla sfida di domenica contro San Giovanni Marignano, uscita vincente dallo scontro con Busto Arsizio. Le ragazze di coach Marchiaro torneranno in campo domenica 9 febbraio per la prima giornata della pool Promozione.

1 SET Parte forte la squadra di casa subito avanti con Zanette al servizio (7-1). Coach Marchiaro chiama a raccolta le sue ragazze. Mondovì allunga ancora con Rebora che blocca l’attacco di Zago (14-5). Pinerolo ottiene il cambio palla con l’errore al servizio di Rebora. Zago al servizio mette in difficoltà la ricezione di casa e Ciarrocchi ne approfitta per piazzare a terra il pallone del 16-10. Zago manda out dai nove metri regalando il +7. Le padrone di casa mantengono le distanze, il punto del set point porta la firma di Tanase, chiude Zanette 25-17.

2 SET Pinerolo entra in partita. Dopo un inizio equilibrato (5-5), Zago e compagne passano avanti sfruttando due errori delle monregalesi. Zago mura Rodriguez e l’ace di Boldini vale il 5-9. Mondovì rimane in scia alle ospiti, sotto di cinque lunghezze accorcia e aggancia con un’inarrestabile Zanette (16-16). L’attacco di Bussoli e il muro di Zamboni sull’opposta di Mondovì riportano a +2 le pinerolesi. Boldini, d’astuzia, piazza il punto del 18-21. Chiude il set Zago, prima con un attacco mani out poi con il muro sulla fast di Tonello (25-19).

3 SET Avvio equilibrato. Mondovì passa avanti con Rodriguez e Rebora (9-4). Pinerolo insegue ma le monregalesi incrementano con l’ace dell’argentina (13-8). Nel finale le pinerolesi accorciano, Boldini mura Tanase e Buffo mette a segno il 22-21 costringendo coach Delmati a chiamare time out. Tonello riporta la palla nella propria metà campo e Buffo manda out (24-21). La fast di Tonello vale il 25-22.

4 SET Nel quarto set domina Mondovì. Zanette porta avanti le compagne 8-2. Rebora mette a segno il punto del 13-6 e Tosini piazza in mezzo al campo il settimo punto. Le padrone di casa riprendono palla e con Rodriguez e Tanase volano 17-9. Le biancoblu accorciano nel finale ma le padrone di casa senza difficoltà chiudono 25-18.

“siamo entrati in campo con tanta voglia di vincere” commenta coach Marchiaro “l’ho percepito nello spogliatoio e poi in campo quindi non ho nulla da recriminare alle mie giocatrici però non basta, la voglia di vincere ci ha portato a giocare con poca testa, con tanto tanto cuore ma poca testa. C’è un po’ di rammarico per il primo set dove abbiamo preso troppe murate e troppi ace e se concedi queste cose a Mondovì loro fanno il loro gioco e non sbagliano. Ci voleva più determinazione e pazienza e giocare una pallavolo che non è nelle nostre corde ma è funzionale alla vittoria. Molto bene nel secondo e nel terzo, nel quarto siamo ricaduti negli errori del primo. Adesso, viste le due settimane di pausa, faremo un diverso lavoro fisico, sia da un punto di vista muscolare che aerobico. Ci aspettano comunque due settimane di grande lavoro”

LPM BAM MONDOVI’-EUROSPIN FORD SARA PINEROLO 3-1
(25/17, 19/25, 25/22, 25/18)
Lpm Bam Mondovì: Rodriguez 11, Scola 3, Tonello 9, Zanette 26, Bordignon 1, Tanase 14, Rebora 13, Fezzi, Agostino (L). Non entrate: Midriano, Bonifazi, Mandrile (L). All. Delmati.
Eurospin Ford Sara Pinerolo: Casalis, Ciarrocchi 9, Zamboni 3, Boldini 4, Zago 20, Buffo 6, Bussoli 4, Fiori (L). Non entrate: Grigolo, Allasia, Nasi. All. Marchiaro.

Arbitri: Michele Brunelli, Michele Marconi.
Note: 21’, 22’, 26’, 23’. Tot 92’