Articoli 

VITTORIA NETTA PER PINEROLO: 3-0 CONTRO IL CLUB ITALIA

 18/10/2020 unionvolley


Ottima prestazione per l’Eurospin Ford Sara Pinerolo che nel sesto turno di regular season si impone per 3-0 sulla formazione del Club Italia. Un risultato netto a fronte di una gara combattuta e mai scontata. Nella metà campo biancoblu sugli scudi Yasmina Akrari con 18 punti (9 muri e il 56% in attacco) seguita da una brillante Allesia Fiesoli (11 punti con il 50% di efficienza).

1 SET Pinerolo rompe il ghiaccio con Akrari a muro su Frosini. L’attacco di Zago e il pallonetto di Bussoli valgono il +2 (5-3). Un’ottima fase break del Club Italia con Monza al servizio fa salire la squadra 9-15. Le padrone di casa inseguono, una super Akrari in prima linea riporta il puteggio in parità (19-19). Boldini vince il contrasto a rete e Akrari mura l’attacco di Ituma (22-19). Graziani dai nove metri accorcia le distanze e Frosini pareggia i conti (23-23). Sul filo del rasoio Pinerolo chiude con l’attacco di Zago 25-23.

2 SET Partenza equilibrata nel secondo set. Le biancoblu rompono l’equilibrio con il mani out di Zago e l’attacco out di Gardini (9-6). Pinerolo allunga ancora con l’ace di Zago (13-9). Bussoli sfrutta il muro per mettere a segno il punto del 22-15. Il Club Italia tenta di riaprire il set con Frosini ma l’ace di Bussoli chiude 25-20.

3 SET Testa a testa iniziale con Pinerolo che passa avanti grazie a due muri di Akrari su Frosini e Nervini (12-9). Zago al servizio piazza l’ace del 16-11. Sotto i colpi di Fiesoli il Club Italia cala. Gray dai nove metri sigla il match point e il primo tempo di Akrari sigilla il 3-0 (25-19).

Coach Michele Marchiaro: “Il punteggio parla a nostro favore, un 3-0 netto però è stata una partita complicata. Una partita matura che non abbiamo approcciato benissimo perché sentivamo un po’ più di pressione rispetto al derby che è una partita che ti dà la carica da sola. Oggi dovevamo fare noi la gara, dirigerla e comandarla per portare un punteggio pieno a casa. Siamo contenti dei punti ma insoddisfatti per non essere ancora al 100%. Questa è una sensazione che arriva dalla squadra e non dall’esterno, è molto importante lavorarci sopra”.

Alessia Fiesoli: “Oggi sapevamo di dover entrare in campo convinte di dare il massimo dal primo punto perché il Club Italia è una squadra giovane ed imprevedibile e sapevamo che contro di loro sarebbe stata dura se fossimo state al loro passo. Siamo state brave ad aggredirle fin da subito, finalmente abbiamo visto belle cose da parte nostra anche più continuità”.

Coach Massimo Bellano (Club Italia): “Sono contento di come abbiamo giocato la partita, dell’approccio e di come siamo stati dentro la gara anche quando Pinerolo è cresciuta molto. C’è il rammarico per il primo set perché con un po’ più di precisione in ricezione avremmo potuto portare a casa il set, in attacco stavamo facendo bene”.

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO-CLUB ITALIA CRAI 3-0
(25/23, 25/20, 25/19)

Eurospin Ford Sara Pinerolo: Bussoli 8, Boldini 2, Zago 14, Fiesoli 11, Gray 2, Akrari 18, Fiori (L), Tosini. Non entrate: Casalis, Buffo, Allasia, Nuccio. All. Marchiaro.
Club Italia Crai: Graziani 6, Monza 1, Gardini 13, Marconato 1, Frosini 16, Nervini 12, Armini (L), Ituma, Bassi, Pelloia, Barbero. Non entrate: Gannar, Trampus, Giuliani (L). All. Bellano.

Arbitri: Simone Fontini, Antonio Gaetano.
Note: 26’, 23’, 20’. Tot 69’