SERIE B2: CHIERI ESPUGNA IL CAMPO DI PINEROLO

UNIONVOLLEY PINEROLO-REALE MUTUA FENERA CHIERI 76 1-3
(18/25, 25/19, 16/25, 21/25)

Unionvolley Pinerolo: Vaschetti, Onofrei, Martini, Nuccio, Bertoli, Faure Rolland, Bergese, Zamboni, Pecorari, Gueli (L), Barra (L).
Reale Mutua Fenera Chieri 76: Naddeo, Burzio, Guarena, Quilico, Ghibaudo, Busso, Marengo, Ollino, Iannaccone, Fasano, Sturaro, Fini (L).

Sconfitta interna per la compagine di Massimo Moglio che, contro una convincente Reale Mutua Fenera Chieri ’76 non riesce ad esprimere il suo miglior gioco. Ci prova nel secondo parziale, pareggiando i conti dopo un primo set dominato dalle ospiti ma nel terzo e nel quarto fatica a imporre il proprio ritmo di gioco.

Due perfette azioni di gioco portano subito le padrone di casa avanti 2-0. Chieri conquista il cambio palla e sale in cattedra, un parziale di cinque punti (3-8) costringe il coach pinerolese a chiamare time out. L’inerzia del set non cambia, le ospiti allungano ancora (9-16) ma Faure e compagne provano ad accorciare, un errore in attacco di Chieri porta il punteggio sul 18-20. Adesso è Pinerolo a mandare out due palloni, prima dai nove metri poi in prima linea (18-24). Chieri non spreca più nulla e chiude 18-25.

Il secondo set si gioca punto a punto (9-9). Le pinerolesi passano avanti con Pecorari (14-11). Zamboni sigla l’ace del 17-12 e allunga ancora portando le compagne 19-12. Chieri accorcia ma dai nove metri sbaglia e regala il set point. Chiude il muro di Zamboni 25-19.

Il terzo parziale è un monologo della formazione ospite che mette subito le distanze (1-6). L’Unionvolley ci prova ma nella metà campo ospite tutto funziona alla perfezione. Sul 12-19 un ace chierese regala +8 e, senza difficoltà, le ospiti chiudono 16-25.

Dopo un inizio a favore della Reale Mutua, Pinerolo accorcia e aggancia sul 7-7. Testa a testa poi le ospiti prendono il via grazie ad una prima linea efficace e insidiosa (12-16). Moglio chiama a raccolta le sue ragazze sul 13-17 che rientrano in campo accorciando di una lunghezza punto (17-20). Pecorari firma il punto del 20-23 e Zamboni mura la palla del -2. Chieri però non sbaglia, la difesa di casa non riesce a contenere la linea di attacco avversaria e il match si chiude 21-25.

Sabato 20 febbraio Faure e compagne saranno impegnate sul campo di Torino ospiti dell’Ascot Labormet2 TO Play.

Condividi questo articolo su:

GlI SPONSOR