L'EUROSPIN FORD SARA PINEROLO TORNA ALLA VITTORIA BATTENDO CUTROFIANO

Ritorna alla vittoria l’Eurospin Ford Sara Pinerolo nel posticipo della quarta giornata di ritorno della Pool Promozione. Sul taraflex salentino Zago e compagne superano al tie break il Cuore di Mamma Cutrofiano rimettendo sui giusti binari una sfida iniziata decisamente sottotono. Unione e compattezza sono state le parole utilizzate da coach Marchiaro alla vigilia della trasferta e così è stato: l’unione ha fatto la forza e Pinerolo si è portata a casa la vittoria. Merito anche di una superlativa Akrari, a referto con numeri da schiacciatrice (19 punti di cui 5 ace e 6 muri), seguita da Bussoli (12) e Gray (9). Nella metà campo di casa numeri da capogiro anche per la centrale Menghi che chiude con 20 punti (3 ace e il 68% in attacco). Stesso score per l’opposta cubana partita però dalla panchina ed entrata a gara in corso.

1️⃣ SET Il parziale d’apertura è dominato dalle padrone di casa che trovano subito un buon break con Menghi in attacco (3-0). Le difficoltà in ricezione della formazione ospite consentono a Cutrofiano di salire 10-4. Quarchioni dalla linea dei nove metri piazza l’ace del 18-7. Pinerolo, in difficoltà non dà segni di reazione. Provaroni mette a terra la palla del 21-9 poi Caneva sigla i due punti che chiudono il set (25-10).

2️⃣ SET L’avvio del secondo parziale è invece all’insegna dell’equilibrio. Pinerolo mette la testa avanti con Bussoli e Zago (2-4). L’attacco in parallela di Quarchioni accorcia le distanze (5-6) ma Boldini al servizio piazza due ace allungando 6-10. La battuta di Menghi ancora una volta mette in difficoltà la ricezione piemontese e Cutrofiano impatta sull’11-11. Akrari mura prima M’Bra poi Caneva riportando le compagne avanti (12-15). Ancora la centrale per il primo tempo vincente e il muro sulla pipe di Provaroni. Carratù si gioca la carta Castaneda, dentro al posto di M’Bra e le pugliesi ritrovano la parità sul 18-18. Dai nove metri è ancora Akrari a fare la differenza, suo l’ace del 18-22. Morciano sbaglia il servizio e regala il 20-25.

3️⃣ SET Equilibrio anche nel terzo parziale. Due errori nella metà campo ospite danno il doppio vantaggio a Cutrofiano (5-3). Con l’aiuto del nastro Gray sigla l’ace del -1 (6-5). Pinerolo insegue a qualche lunghezza di distanza. Si rifà sotto sul 13-13, passa avanti con il tocco di seconda vincente di Boldini e Zago da fondo campo firma il 15-18. Menghi accorcia ma sbaglia la battuta riportando a + 2 le pinerolesi. Castaneda prova a far rientrare Cutrofiano con due attacchi di potenza (22-23) ma Bussoli mette a terra il pallone del cambio palla nonché set point. Chiude Fiesoli 22-25.

4️⃣ SET Buona partenza dell’Eurospin Ford Sara che si porta avanti 3-6 grazie a due attacchi e un muro di Akrari. Castaneda sfonda il muro avversario accorciando 9-10. Ancora l’opposta cubana per il 12-12. Botta e risposta fino al 16 pari poi Akrari da fondo campo mette a segno due ace riportando Pinerolo avanti 16-19. Le padrone di casa non mollano, impattano sul 21-21 e arrivano al set point con una lunghezza di vantaggio. L’attacco di Fiesoli non oltrepassa il muro pugliese ed è 25-23.

5️⃣ SET Nel tie break il Cuore di Mamma Cutrofiano riporta il punteggio in parità a quota 6 risalendo dal -3. Al cambio campo Pinerolo è avanti di una sola lunghezza. Si gioca punto a punto, Bussoli sigla un mini break che regala il doppio vantaggio alle piemontesi (10-12). Il mani out di Fiesoli mantiene il vantaggio ma Castaneda ancora una volta azzera le distanze (13-13). Ai vantaggi la spunta Pinerolo che sfrutta un errore delle salentine e poi chiude con Buffo in pipe (15-17).

Michele Marchiaro: “Risultato importante e prova di grande carattere, pazienza e sacrificio. Frutto della volontà collettiva di tornare alla vittoria. Arrivavamo da due sconfitte contraddistinte da momenti di grande pallavolo a improvvisi black out. Abbiamo messo in campo una prestazione simile a quella di Soverato fuori casa ed è un ottimo punto di partenza. Inutile farsi troppe domande. Pensiamo a Megabox”.

CUORE DI MAMMA CUTROFIANO-EUROSPIN FORD SARA PINEROLO 2-3
(25/10, 20/25, 22/25, 25/23, 15/17)

Cuore di Mamma Cutrofiano: Provaroni 15, Avenia 6, Quarchioni 9, M’Bra 6, Castaneda 20, Caneva 10, Menghi 20, Morciano 2, Salviato 1, Ferrara (L). Non entrate: Tarantino, Rizzieri, Gorgoni, Soleti (L). All. Carratù.
Eurospin Ford Sara Pinerolo: Gray 9, Zago 13, Bussoli 12, Akrari 19, Boldini 6, Fiesoli 5, Buffo 7, Fiori (L), Casalis, Gueli (L). Non entrate: Nuccio, Allasia, Pecorari. All. Marchiaro.

Arbitri: Walter Stancati, Danilo De Sensi.
Note: 18’, 24’, 25’, 26’, 20. Tot 113’.

Condividi questo articolo su:

GlI SPONSOR