PINEROLO DA APPLAUSI VINCE CONTRO VALLEFOGLIA


L’Eurospin Ford Sara Pinerolo riscatta il risultato dell’andata e fa suo il match di ritorno con la Megabox Vallefoglia. Avanti 2-0 le marchigiane riaprono la gara pareggiando i conti ma Zago e compagne puntano alla vittoria e la ottengono, così arriva anche il quattordicesimo tie break stagionale. Silvia Fiori guida una seconda linea sempre ben piazzata e attenta su ogni pallone, Zago va a referto con 22 punti e la coppia di centrali Akrari-Gray piazza 7 dei 12 muri totali di squadra. Tra le fila marchigiane Pamio è la migliore con 20 punti, seguita da Kramer (19) e Bacchi (16).

1️⃣ SET Subito un buon break per le pinerolesi con Fiesoli e Akrari (4-1). Kramer in fast accorcia le distanze (5-4) ma le padrone di casa allungano ancora: due primi tempi di Gray ed è 8-5. Vallefoglia si rifà sotto con la centrale americana costringendo coach Marchiaro a chiamare time out. Al rientro in campo sono ancora le ospiti a macinare punti (13-15) e Pinerolo si gioca il secondo tempo. Pallonetto di Zago e mani out di Fiesoli per il 15-15. Si procede punto a punto fino al 20-20 poi l’Eurospin piazza il break vincente: Buffo mette a terra il set point e Bacchi manda out regalando il 25-20.

2️⃣ SET Due errori marchigiani e un muro di Zago su Pamio portano subito Pinerolo avanti 3-0. Gray vince il contrasto a rete con Bertaiola dopo un’ottima copertura di Fiori e Boldini piazza l’ace del massimo vantaggio (7-3). La Megabox incalza, accorcia e trova la parità sul 7-7. Botta e risposta con le due formazioni che si rincorrono per tutto il set. Nella metà campo di casa non cade più nulla, la difesa si scatena e l’attacco fa il resto. Fiesoli sigla il 24-21 e Akrari chiude in fast 25-22.

3️⃣ SET Bertaiola a muro e in attacco per il vantaggio marchigiano (0-3). Marchiaro interrompe subito il gioco. Akrari dai nove metri accorcia e Pamio al servizio regala il 6-6. Ancora una volta si gioca in perfetto equilibrio. Pinerolo mette a segno il break del +3 con Zago che attacca mani out (18-15). Vallefoglia rientra nel finale guidata da una grande Bacchi. La spuntano le marchigiane con l’ace di Costagli che vale il 23-25.

4️⃣ SET Cresce la squadra ospita forte del set appena vinto. Kramer mura prima Fiesoli poi Zago (3-5). Costagli e Pamio fanno salire la squadra 4-11. Fiesoli risponde accorciando 10-14 ma le marchigiane sono brave a contenere ogni tentativo di rientro delle pinerolesi. Kramer in fast allunga ancora (15-22) poi Bertaiola a muro su Zago firma il set point. Casalis annulla la prima palla set ma l’attacco out di Bussoli porta la gara al tie break (17-25).

5️⃣ SET Si ritorna a giocare punto a punto nel quinto set. L’Eurospin tiene la testa avanti e al cambio campo guida 8-6. Zago mura Bacchi e Pamio e Dapic attaccano out (12-6). Buffo per il match point poi Pamio prova a tenere in gioco le sue ma la difesa non tiene l’attacco di Zago ed è 15-10.

Alessia Fiesoli: “È stata una bellissima vittoria e sono molto contenta. Anche se eravamo avanti 2-0 non è stata una vittoria scontata perché loro sono una squadra che non molla e appena cali di concentrazione le hai sempre sul collo. Complimenti alla mia squadra. A Vallefoglia è successo il contrario. Ormai siamo abbonate al tie break, quando arriviamo al quinto set ormai diciamo che siamo a casa, siamo nella nostra zona”.

Valentina Zago: “È stata l’ennesimo battaglia infinita ma abbiamo fatto un bel gioco di squadra. Con una squadra come Vallefoglia essere riusciti a portare a casa due punti è un gran risultato. Siamo state brave a fare qualcosa in più a muro-difesa rispetto alla partita di mercoledì scorso. Siamo già pronte ai play off, saranno tutte partite così se non ancora più dure”.

Michele Marchiaro: “Ci siamo presi a pallate con gli avversari a viso aperto. Questa è una bella pallavolo e una bella partita per tutti. Sono contento di fare più esperienza possibile in situazioni complicate ma oggi, questo tie break potevamo chiuderlo 3-0. Queste situazioni qua dobbiamo riuscire a chiuderle in maniera più determinata. Adesso ci manca Marignano, è una partita che vogliamo giocare bene, è l’ultima in casa e se la battiamo abbiamo vinto almeno una volta con tutte le squadre. Dobbiamo difendere il quinto posto e chiudere bene la seconda fase”.

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO-MEGABOX VALLEFOGLIA 3-2
(25/20, 25/22, 23/25, 17/25, 15/10)

Eurospin Ford Sara Pinerolo: Bussoli 9, Boldini 4, Zago 22, Fiesoli 10, Buffo 4, Gray 9, Akrari 11, Fiori (L), Casalis 1, Allasia, Pecorari. Non entrate: Zamboni, Nuccio (L). All. Marchiaro.
Megabox Vallefoglia: Bacchi 16, Kramer 19, Costagli 6, Colzi 4, Pamio 20, Bertaiola 13, Balboni, Bresciani (L), Dapic 3, Ricci, Stafoggia. All. Bonafede.

Arbitri: Andrea Clemente, Paolo Scotti.
Note: 27’, 27’, 26’, 24’, 14’. Tot 117’

Condividi questo articolo su:

GlI SPONSOR