FINALE PLAY OFF: VALLEFOGLIA VINCE A PINEROLO E FA SUA GARA 1

La Megabox Vallefoglia si aggiudica gara 1 vincendo 3-1 sul taraflex piemontese. L’Eurospin Ford Sara Pinerolo cede al cospetto di una grande formazione, determinata e lucida in ogni fondamentale che fa di Kramer il suo punto di forza in attacco (23 punti con il 62% di efficacia). Nella metà campo di casa Akrari lavora bene a muro e Zago, la sua migliore delle sue, mette a segno 15 punti ma non bastano per contrastare la corazzata marchigiana. Sabato le pinerolesi dovranno sfruttare al meglio l’occasione per pareggiare i conti.

1️⃣ SET Bussoli e Zago per il doppio vantaggio (2-0). Akrari raddoppia a muro su Bertaiola (1-4). Vallefoglia entra in gioco, il primo tempo di Kramer e il muro di Balboni su Fiesoli azzerano le distanze (5-5). Due attacchi out di Pamio riportano Pinerolo in vantaggio (8-5). Le marchigiane inseguono, accorciano ancora con Balboni che sfrutta bene i suoi centrali (10-9). L’Eurospin incalza, Fiesoli blocca la fast di Kramer portando a +4 le compagne (17-13). La Megabox si rifà sotto, aggancia sul 19-19 con Bacchi, poi testa a testa e si va ai vantaggi. La spuntano le padrone di casa con Fiesoli per il set point e Zago che chiude 28-26.

2️⃣ SET Zago al servizio piazza l’ace del 3-1. Colzi accorcia e Kramer, a muro su Fiesoli, aggancia 5-5. Le due formazioni procedono appaiate fino a metà set poi Vallefoglia scappa via. Nella metà campo di casa la prima linea fatica a chiudere l’attacco e in fase break le ospiti non sbagliano nulla (10-16). Con Fiesoli e Gray le biancoblu provano a rientrare ma Kramer in fast è imprendibile (14-21). Bacchi piazza un ottimo colpo (15-22) e il primo tempo di Bertaiola porta la gara sull’1-1.

3️⃣ SET Avvio equilibrato con Pinerolo che sfrutta bene alcuni errore delle avversarie (5-5). È un botta e risposta con le due squadre che giocano a rincorrersi. Bussoli tiene agganciate le sue alle avversarie (13-14) ma Pamio porta avanti Vallefoglia a +3 (14-17). Colzi attacca poi mura Akrari per il 16-21. Il primo tempo di Bertaiola vale il set point (19-23). La difesa biancoblu non tiene l’attacco di Bacchi ed è 19-25.

4️⃣ SET Parte bene l’Eurospin in doppio vantaggio con il primo tempo di Gray e il muro di Akrari su Kramer (4-2). Alla pipe di Zago risponde Pamio accorciando le distanze (7-6). Bertaiola aggancia poi sfrutta una palla a filo rete per piazzare il punto del sorpasso (7-8). L’attacco delle pinerolesi si scontra con il muro di Vallefoglia mettendo le distanze (8-13). Il primo tempo di Gray vale il cambio palla poi la centrale tiene bene il servizio riportando Pinerolo in gioco (13-15). Le marchigiane sono brave a gestire il vantaggio, Colzi attacca il pallone del 20-23 e Kramer mette a terra un punto pesantissimo. L’errore in attacco della squadra di casa regala il 22-25.

Michele Marchiaro: “Gli avversari sono stati superiori a noi quasi in tutto, hanno girato meglio sia in cambio palla che in fase break point. Hanno battuto con un po’ più di incisività senza fermarsi sugli errori fatti nel primo set. Hanno vinto meritatamente questa partita. Noi abbiamo gestito bene il cambio palla con ricezione negativa e in questo siamo stati pazienti ma in generale si sentiva tanto nervosismo in campo e un po’ di tensione. Da qui a sabato lavoreremo sulla testa, cercheremo di interpretare la partita in modo migliore, approcciando in modo meno frenetico e con più libertà di espressione. Questa volta mi aspetto una reazione da parte delle ragazze in gara 2”.

Valentina Zago: “C’è un po’ di rammarico per non essere arrivati al tie break. Ci è mancata la lucidità nei momenti cruciali e negli scambi lunghi ma ci lavoreremo per farlo meglio nella prossima gara. Sabato sarà una battaglia durissima”.

Jennifer Boldini: “Loro state in grado di esprimere il loro gioco meglio di noi. Forse sentivamo un po’ la tensione. Dobbiamo essere più determinate e ciniche negli scambi più lunghi. Abbiamo due giorni per riprenderci e andare a giocarci tutto a Vallefoglia”.

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO-MEGABOX VALLEFOGLIA 1-3
(28/26, 16/25, 19/25, 22/25)

Eurospin Ford Sara Pinerolo: Bussoli 8, Boldini 3, Zago15, Fiesoli 10, Gray 10, Akrari 14, Fiori (L), Buffo 1, Nuccio, Pecorari, Allasia, Gueli (L). Non entrate: Casalis, Zamboni. All. Marchiaro.
Megabox Vallefoglia: Bacchi 15, Kramer 23, Balboni 2, Colzi 12, Pamio 17, Bertaiola 12, Bresciani (L), Costagli 1, Stafoggia. Non entrate: Durante, Ricci, Dapic. All. Bonafede.

Arbitri: Antonella Verrascina, Luca Grassi.
Note: 29’, 24’, 24’, 27’. Tot 104’

Condividi questo articolo su:

GlI SPONSOR