News 

DOMENICA PINEROLO AFFRONTA OLBIA: LE SQUADRE SCENDERANNO IN CAMPO ALLE ORE 15

 03/10/2020 unionvolley


Dopo l’ottimo risultato ottenuto sul campo di casa contro Montale, l’Eurospin Ford Sara Pinerolo si appresta ad affrontare la terza giornata di regular season. Dall’altra parte della rete la formazione ospite della Geovillage Hermaea Olbia guidata da coach Giandomenico, reduce da due sconfitte al tiebreak contro Marsala e Mondovì. Per Zago e compagne ancora un turno interno che darà loro la possibilità di sfruttare al meglio il fattore campo, possibilità ben giocata nella gara di domenica scorsa contro le modenesi dell’Exacer. La settimana lavorativa è trascorsa senza intoppi: la squadra ha lavorato molto bene sotto l’attenta guida di coach Michele Marchiaro che analizza così il match di domenica: “La partita con Olbia presenta delle difficoltà per certi versi simili a quelle avute finora. Da un punto di vista fisico è sicuramente una delle squadre più potenti del girone. Mi aspetto da loro un approccio aggressivo perché essendo una squadra molto muscolare mi stupirei se non mostrassero le loro qualità. Nonostante un complicato precampionato hanno già portato a casa due punti in due tiebreak importanti. Da parte nostra chiederò alla mia squadra un approccio alla partita aggressivo ma anche continuo perché mi aspetto una battaglia lunga e dura sia da un punto di vista fisico che mentale. Loro sono un gruppo molto grintoso quindi noi dovremmo rispondere con tutte le nostre armi, non solo all’inizio della gara ma con continuità nell’arco di tutto il match. Questo ovviamente dovremo farlo sempre ma in particolar modo con loro che hanno portato già due volte le avversarie al tiebreak. Noi questa settimana abbiamo lavorato molto bene, ancora meglio della scorsa che già era stata positiva, quindi sono fiducioso sul fatto che faremo una buona prestazione. L’obiettivo rimane sempre quello di portare a casa punti e muovere la classifica, cosa fondamentale in questo campionato perché entrare o non entrare nella Pool Promozione potrebbe essere una questione di uno o due punti”.