News 

SERIE D: PINEROLO FA BOTTINO PIENO A RACCONIGI

 09/05/2021 unionvolley



🔷Coppa Italia serie D girone B🔷

INSIEME RACCOSAVI-UNIONVOLLEY PINEROLO 1-3
(13/25, 21/25, 25/21, 13/25)
Insieme Raccosavi: Barra, Botta, D’Urzo, Gai G., Garello, Gramaglia, Lisa, Manchia, Masucci, Peretti, Rossetti, Vighetti, Mattis (L1), Gai E. (L).
Unionvolley Pinerolo: Bonansea, Casamassima, Contini, Destefanis, Fiorita, Fustini, Gallo, Marino, Napoletano, Obakhavbaye, Pipino, Saccinto, Tullio, Lunardon (L).

🆕 Nella prima trasferta stagionale l’Uniovolley fa bottino pieno sul campo di Racconigi. Le pinelle di coach Marulli portano a casa un 3-1 meritato e conquistato con determinazione e lucidità. Contro una formazione non nuova alla categoria con attaccanti di palla bravi a giocare con le mani del muro, il tecnico pinerolese schiera in campo Prospera e Fustini in banda, Casamassima opposto, libero Lunardon, al centro la solida coppia Bonansea-Tullio e capitan Marino in cabina di regia.

Nel primo set parte subito bene l’Unionvolley che si porta avanti 6-15. Fustini e Bonansea tengono un buon ritmo al servizio e in prima linea le attaccanti martellano con un buon gioco corale. Senza difficoltà Pinerolo chiude 13-25. Le padrone di casa si fanno sotto nel secondo parziale. I posti 4 attaccano bene sulle mani del muro ma le ospiti rispondono crescendo in ricezione e aprendo così il gioco in tutte le direzioni. Marino gestisce bene le sue bocche da fuoco e il set si chiude a favore delle pinerolesi 21-25. Qualche errore in ricezione e poca lucidità a muro consentono a Racconigi di rientrare nel terzo set. Brave a sfruttare il calo avversario e incisive dai nove metri portano il conteggio set sull’1-2. Coach Marulli chiede alle sue di ripristinare la seconda linea e di essere pazienti per poter sfruttare al meglio le palle scontate. Le ragazze riprendono in mano il gioco, pochi errori e muro sempre ben piazzato consentono di chiudere il match nel quarto set lasciando le avversarie a 13 punti.

➡ “Sono contento di come è stata affrontata la gara, l’approccio è stato ottimo e siamo riusciti a trovare soluzioni efficaci anche quando abbiamo avuto momenti bui come nel secondo e terzo set” dice Marulli a fine incontro e aggiunge “ho ritrovato dopo più di due mesi due ragazze che sono tornate in rosa e questo non può che aumentare l’intensità dei nostri allenamenti. Il primo e l’ultimo punto della gara sono stati entrambi attacchi dei centrali, segno di qualità nella ricezione ma anche del buon feeling che si sta creando con il palleggiatore. C’è ancora molta strada da fare ma noi prendiamo una partita alla volta e ne facciamo esperienza”.

📆 Prossimo appuntamento domenica 16 alle ore 18.30 al palazzetto dello sport di Pinerolo contro Giaveno.