News 

IL FUTURO DI VALENTINA ZAGO È ANCORA A PINEROLO

 27/06/2021 unionvolley


🆕💥
Arriva dopo tanta attesa il grande annuncio che tutti auspicavano, quello della conferma del capitano VALENTINA ZAGO che, per il terzo anno consecutivo, ha scelto Pinerolo per continuare ad ambire a traguardi importanti.

🎙“Valentina Zago con i suoi 733 punti di questa stagione è stato l'opposto più corteggiato in Serie A2 e non solo, con richieste anche dall'estero - commenta il DS 𝗙𝗿𝗮𝗻𝗰𝗲𝘀𝗰𝗼 𝗖𝗶𝗰𝗰𝗵𝗶𝗲𝗹𝗹𝗼 - essere riusciti ad averla anche per la prossima stagione è un altro grandissimo colpo di mercato per Pinerolo che ha dimostrato di portare avanti con coerenza e serietà un progetto di crescita che non poteva privarsi della presenza di Valentina, uno dei punti di forza di assoluto valore, nella nuova squadra che affronterà il prossimo campionato”.

🎙Valentina Zago: “Sono davvero molto felice di rimanere a Pinerolo per il terzo anno consecutivo. La società negli anni ha dimostrato una grande crescita correlata a progetti sempre più ambiziosi e traguardi sempre più alti. Nonostante varie richieste e alcune pressioni ho scelto di rimanere a Pinerolo perché ho una grandissima fiducia nella società e in tutto lo staff e in questo ambiente mi trovo davvero molto bene. Ha influito sulla mia decisione anche il risultato di quest’ultima stagione, abbiamo mancato la promozione per un soffio e sono determinata nel voler riprovarci il prossimo anno e conquistare la massima serie anche in qualità di capitano. È stata una stagione molto difficile dal punto di vista dell’emergenza Covid, portarla avanti e riuscire poi a chiuderla con niente di meno che una finale promozione è stato un successo per tutti noi, al di là del risultato. Spero vivamente che la situazione, ad ottobre, ci permetta di vedere il palazzetto pieno o almeno una parte di tifosi che, nonostante tutto non ci hanno mai fatto mancare il loro sostegno, sono stati sempre presenti e calorosi anche se a distanza. Non vedo l’ora di ricominciare, di conoscere le nuove compagne e ritrovare le “vecchie”, di tornare a Pinerolo insieme a tutti gli amici e ai tifosi. Non mancherà sicuramente la carica per partire al meglio e disputare un altro campionato di altissimo livello”